coscarellistudio.it si avvale di cookie tecnici, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli.

Studio Tecnico

Ing. Coscarelli Fabrizio

XVIII Convegno Nazionale ASAIS - EVU Italia

Si terrà sabato 14 Aprile 2018 con inizio alle ore 09.00 presso lo l'Hotel Holliday Inn Roma Eur in Viale Castello della Magliana, 65 ROMA, organizzato da ASAIS - EVU Italia il XXX Convegno Nazionale sui temi "CONFRONTO TRA METODI NELLA RICOSTRUZIONE procedure – limiti – verifiche IL PRINCIPIO DI AFFIDAMENTO"

AsaisEvu XXX Convegno Nazionale 120dpiQuest’anno, nel nostro XXX Convegno Nazionale, proporremo un’analisi comparata fra alcune tecniche di ricostruzione della dinamica di un incidente stradale. Vedremo le strategie di risoluzione del ‘problema’ tipiche di due SW specifici (PC Crash e Pro Impact) e l’analisi tradizionale. Non si tratta, evidentemente, di stabilire quale tecnica sia la migliore (anche perché non esiste una tecnica migliore), ma di vedere ogni approccio come si caratterizza, come si sviluppa e dove cerca il riscontro alle conclusioni raggiunte. Si tratta di un confronto di tipo epistemologico, finalizzato a far crescere, in ognuno di noi, la coscienza che, qualunque sia lo strumento utilizzato, alla fine è il ricostruttore che fa la ricostruzione, portando nel processo ricostruttivo tutte le proprie competenze, sensibilità, conoscenze tecniche e, perché no, anche i propri limiti, che dovrà, sempre di più, tentare di superare.Quest’anno, nel nostro XXX Convegno Nazionale, proporremo un’analisi comparata fra alcune tecniche di ricostruzione della dinamica di un incidente stradale. Vedremo le strategie di risoluzione del ‘problema’ tipiche di due SW specifici (PC Crash e Pro Impact) e l’analisi tradizionale. Non si tratta, evidentemente, di stabilire quale tecnica sia la migliore (anche perché non esiste una tecnica migliore), ma di vedere ogni approccio come si caratterizza, come si sviluppa e dove cerca il riscontro alle conclusioni raggiunte. Si tratta di un confronto di tipo epistemologico, finalizzato a far crescere, in ognuno di noi, la coscienza che, qualunque sia lo strumento utilizzato, alla fine è il ricostruttore che fa la ricostruzione, portando nel processo ricostruttivo tutte le proprie competenze, sensibilità, conoscenze tecniche e, perché no, anche i propri limiti, che dovrà, sempre di più, tentare di superare.


Come ormai consuetudine, poi, avremo come gradito ospite un giurista che ci aiuterà a capire i concetti correlati al Principio di affidamento, nel tentativo, per noi centrale, di affinare un linguaggio sempre più comune fra noi e gli operatori del diritto. La parte ‘tecnica’ della giornata si concluderà con le presentazioni dei propri progetti da parte dei vincitori delle nostre borse di studio (quest’anno sono quattro!). Vedremo da quale analisi dello stato dell’arte ha tratto origine l’esigenza di approfondire alcuni aspetti critici dei nostri saperi e quali risposte si aspettano, dalla propria ricerca, quattro giovani e promettenti studiosi.

facebook 32 2

Allegati:
Scarica questo file (pieghevoleROMA2018 (1).pdf)Locandina evento[formato PDF]793 kB

Login Form